Logo Altratecnica

ALTrA TECNICA

Applicare "ALTrATECNICA" significa, ogni qual volta la situazione dei luoghi,del momento, della conoscenza e della scienza lo consigliano, svolgere le normali azioni quotidiane ed anche quelle straordinarie ponendo come condizione di base irrinunciabile "LE IDEE". Non sussistendo alcun caso in cui dette situazioni non si verificano affatto, nella realtà "LE IDEE" devono costituire il fondamento di tutte le nostre azioni, nessuna esclusa.

Marcello Meneghin

e-mail : altratecnicaOgmail.com (sostituire O con @)

 

N.B.:QUANDO PRESENTE IL CODICE QR QUADRATO CONSENTE DI LEGGERE L'ARTICOLO CON IL TELEFONINO IPOD


Logo AcquedottiACQUEDOTTI

L'impiego della moderna tecnologia e la gestione computerizzata delle risorse consentono di realizzare acquedotti che si distinguono per economia di costruzione e di gestione, contenute perdite occulte e consegna dell'acqua all'utenza sempre corretta. E' questo il tema svolto in questa prima sezione del sito, chiamata appunto "acquedotti", tramite una serie di articoli che, messe in evidenza le incongruenze degli schemi costitutivi classici in esercizio e consigliati dalla letteratura tecnica, ne indicano alcuni rimedi valutando i risultati ottenibili sia in acquedotti effettivamente realizzati e funzionanti da anni sia in altri di pura invenzione. Le dimostrazioni sono basate su dati reali di esercizio oppure mediante simulazione al computer. Sono messi in evidenza anche i vantaggi ottenibili da una razionale utilizzazione dei serbatoi di compensazione e delle pompe a velocità variabile nel mentre è dimostrata l'inutilità dei serbatoi pensili e delle vasche di carico di testata. Molta importanza è attribuita agli acquedotti funzionanti a pressione di esercizio variabile e regolata in funzione delle richieste dell'utenza, alla riduzione del loro carico idraulico notturno ed infine alla regolazione diffusa della pressione di rete ritenuti mezzi fondamentali per ovviare alle enormi perdite occulte che ne costituiscono il male endemico.
Vengono avanzate svariate proposte relative ad acquedotti innovativi e, alcune volte, fantasiosi ed improbabili ma dalle quali ci si augura possano nascere fruttuose discussioni. Viene anche suggerito di dotare gli acquedotti di grandi serbatoi di accumulo sotterranei, delle barriere mobili di foce ed infine di una fantasiosa e per ora assolutamente irrealizzabile rete di adduzione nazionale atta a realizzare il mutuo ed integrale collegamento degli acquedotti italiani .

 

LA REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE DEGLI ACQUEDOTTI:

UNA RISORSA DA NON PERDERE!!

 


 

CopertinaLETTERATURA TECNICA

 


Un testo organico sull'acquedottistica. Vi figurano, ordinate per capitoli e per categoria, corredate di figure esplicative, di tabelle numeriche, di grafici e di fotografie, le esperienze e le idee dell'autore in tema di acquedotti

Rizzoli Coduce QR acquedotti realta futuro

LIBRO EBOOK " ACQUEDOTTI - REALTA' E FUTURO" reperibile presso libreriarizzoli. corriere , lafeltrinelli , amazon, mnamon, vanilla, ecc, ecc, o comunque ricercandolo su internet con google

 

SI CERCANO, SENZA SCOPO DI LUCRO, SOCIETA' O DITTE DISPOSTE A PUBBLICARE IL LIBRO "ACQUEDOTTI - REALTA' E FUTURO" PER FAR CONOSCERE LA PROPRIA ATTIVITA' O PER SCOPI DIVULGATIVI DELLA TECNICA ACQUEDOTTISTICA


 

ATTIVITA' DIVERSIFICATE : IDRAULICA - STORIA - IDEE - EDILIZIA - MESTRE - ARTE -

 

Logo Barriera frangiflutto Nella presente terza sezione del sito sono trattati argomenti tecnici vari ad integrazione di quelli appartenenti alla categoria acquedotti che formano specifico oggetto della prima sezione. Si spazia dalle opere idrauliche per produzione di energia elettrica ad altre giudicate letteralmente "un bidone", ai temi di fantasia come la costruzione di apparecchio in grado di permettere ai non vedenti di percepire qualche immagine, a quelli storici come la descrizione di alcune caratteristiche singolari delle vecchie calcolatrici e delle passate modalità di esecuzione dei lavori topografici e dei vecchi strumenti di rilievo. Vi figurano anche alcuni racconti sulla vita di un piccolo paese del Bellunese ( Quero ) e del suo straordinario Cinema Prealpi. Notevole la documentazione artistica, pittorica ed artigianale. Le opere lignee riportate in dettaglio sono veramente straordinarie. Tra tutte è da segnalare il violino costruito con eccezionale tecnica artigianale, efficacemente documentata anche tramite numerose fotografie e corredata di variazioni su temi musicali vari che un professore dell'orchestra della Fenice riesce a ricavare proprio dallo strumento appena costruito facendone godere i visitatori del sito come corredo sonoro essenziale alla lettura dell'originale creazione dello strumento musicale .
In definitiva anche la seconda sezione del sito di cui si tratta, offre, in maniera del tutto analoga alla prima sezione specificamente dedicata agli acquedotti, una ampia panoramica di attività speciali e che rientrano a pieno titolo in quella "altratecnica" che costituisce la regola caratteristica, lo scopo fondamentale del lavoro che l'autore, grazie ad internet, mette interamente a disposizione dei visitatori affinché possano trarne utili insegnamenti ed, al tempo stesso, un piacevole passatempo .

Per leggere direttamente con il telefonino iPod


 

Logo Acquedotti

 

 

THE WATERWORKS

english version

Per leggere direttamente con il telefonino iPod

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Un motto di Marcello Veneziani: Nessuna Società può sopravvivere alla morte delle idee!

A witticism of Marcello Veneziani: A society that can survive to the death of the ideas doesn't exist!