2.5.2) FESTE ED INCONTRI PAESANI – SECONDA PARTE

Una importante riunione. Sono presenti sindaco (Corrà) e segretario di Quero, Sindaco (Spada) e segretario di Alano, Mons. Maddalon Arciprete della VIcaria,Comandante della stazione di Carabinieri, Il dott. Munari medico condotto, molte altre autorità e comuni cittadini.

 

Riunione di ex alpini

 

Un’altra “adunata” di ex Alpini Queresi. E’ presente Renato, Sindaco di Quero e Della Toffola Prsidente dell’Associazione ex Alpini di Feltre

 

Una delle occasione di riunione tra parenti ed amici erano i matrimoni. Nella foto 1960 nozze di Giovanni con Rosetta

 

Durante la cerimonia la sposa (Rosetta) porta il bouquet di fiori all’altare della Madonna

 

Un matrimonio del 1921. Il personaggio con papillon vicino allo sposo è mio zio Corrà per molti anni farmacista di Quero. La foto è stata scattata davanti al Municipio di Quero. Notare le lapidi dei caduti stranamente oscurate.

 

Una delle massime aspirazione degli sposi di un tempo era poter andare in viagio di nozze a Venezia. Ecco mio zio Corrà nel 1924 davanti alla Basilica di S. Marco.

 

Il documento originale “riservato” con il quali mio zio Corrà nel 1928 è stato radiato dal partito Fascista

 

La famiglia di mio Zio Corrà, farmacista di Quero al completo. Sulla sinistra Franco che sarà Sindaco ed industriale farmaceutico e a destra Nino che diventerà Direttore dell’Azienda telefoni,

 

Matrimonio di Pierina. Il personaggio con la fisarmonica è Benito, oggi scrittore di libri importanti

 

Il matrimonio di Nello. Ancora Benito, oggi scrittore di libri importanti, suonatore di fisarmonica.

 

La famiglia dell’autore nel 1938 assieme a quella dello zio Cometto. Io sono in basso a sinistra vestito di nero con colletto bianco. Mio fratello Italo ad un anno è in braccio a mia mamma. Alle estremità destra e sinistra della foto si trovano mie zie Mary e Cecilia che compariranno anche nelle foto seguenti.

 

Foto del 1940 di alcune giovani queresi. Partendo da destra la prima è mia Zia Mari residente a Cles (TN), la seconda è Regina sorella di Bruno il titolare del negozio di Via Indipendenza, a terza è Maria moglie di Mario, la quarta è mia zia Cecilia, la sesta mia zia Ines

 

Mia mamma Ida con le sorelle (da destra) Cecilia, Mari e, ultima a sinistra, Ines fotografate …qualche anno dopo

 

I coscritti della classe 1904 fotografati nel 1920

 

 

Festa dei coscritti della classe 1920

 

Festa dei coscritti delle classi 1919 e 1920

 

La festa dei coscritti della classe 1925 di Quero.

 

In questa foto dell’Archivio Cav. Resegati ancora la festa dei coscritti della classe 1925 di Quero. E’ presente il Fisarmonicista Coco del 1922

 

I coscritti della classe 1925 di Quero fotografati a 50 anni

 

Festa dei coscritti della classe 1928 – foto del 1978

 

Festa dei coscritti della classe 1931. Il suonatore di fisarmonica è Benito, oggi autore di libri importanti

 

 

 

Coscritti queresi della classe 1932 subito dopo la visita di leva militare nel 1952. L’autore è il terzo da destra in alto

 

Festa dei coscritti della classe 1932 di Quero. L’autore è il secondo da sinistra in alto – foto del 1952

 

Festa dei coscritti della classe 1940. Sono presenti Renato, Sindaco di Quero e Silvano

 

Nelle due foto soprastanti: Una comitiva di Queresi si ritrova nel M. Cornella per ricostruire un monumento ai caduti della guerra

 

Gigi nell’immediato dopoguerra con Adele, Bianca e Bruna in Piazza Duomo. Sullo sfondo l’asilo

 

Giovani queresi sullo sfondo di Quero anni 50

 

Premiazione di una riunione sportiva, Gigi, Sindaco di Quero premia Angelo ed altri alla presenza di Gottardo

 

Una riunione sportiva d’altri tempi

 

Una curiosa riunione sportiva. L’originale barella di soccorso degli infortunati è la “vanduia” cioè il letto di morte e squartatura del maiale di casa

 

Riunione sportiva davanti all’asilo di Quero

 

Riunione sportiva nel Campo Sportivo di Quero

 

Giovani queresi nel 1953

 

Gioventù querese quì riunita nel 1955

 

SEGUE AL PROSSIMO ARTICOLO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *